Marco Masini – Il firmacopie a Roma

Nel servizio che segue il reportage sull’incontro tra Marco Masini e i suoi fan romani a Discoteca Laziale. Durante il firmacopie Marco Masini ha suonato, ha raccontato la sua musica e l’ultimo album “Masini +1, 30th Anniversary” che raccoglie i suoi più grandi successi maturati in trent’anni di carriera.


Il firmacopie di Ghali

Dopo il lockdown fa un certo effetto rivedere atti di affetto, abbracci tra fan e artisti. Nel servizio ripercorriamo l’ultimo firmacopie di Ghali a Roma, un incontro fatto di musica e di stima che i ragazzi portano verso una delle loro bandiere del panorama musicale contemporaneo. Speriamo di tornare a vedere immagini come queste molto…


Francesco Gabbani pubblica il video “Il sudore ci appiccica” – Intervista

Dopo le oltre 42 milioni di visualizzazioni per “Viceversa” (canzone più vista su YouTube da Sanremo 2020) Francesco Gabbani ha superato ancora le aspettative con il videoclip di “Il sudore ci appiccica” dove mostra un’inedita parte di se’. Inedita perché per la prima volta Francesco balla su un’intera coreografia con corpo di ballo dove lui…


Talking about music and freedom for i-Italy

FRANCESCO FODERA' joins #STANDUPTOGETHER. A Call from Italy#STANDUPTOGETHER – A Call from Italy – is the new social…Pubblicato da i-Italy su Lunedì 25 maggio 2020


The Italian Way to Say ‘Everything’s Gonna Be Alright’ in Music

In Italy, we have heard “Andrà tutto bene” (Everything’s Gonna Be Alright) by Nesli radiating from our balconies a thousand times. It has become a mantra said (and sung) to say that together we can beat the virus and turn our “new-normality” into a “real-normal-average-forgotten life.” Read the full article: http://www.iitaly.org/magazine/focus/life-people/article/italian-way-say-everythings-gonna-be-alright-in-music


Intervista a Tonino Carotone – En español

Clicca e ascolta la mia intervista a Tonino Carotone registrata prima del suo ultimo concerto a Roma. Con Tonino parliamo del suo pubblico che passa dai paesi mediterranei al sud America e dei 20 anni di “Me cago en el amor”.